Primo singolo estratto dal nostro terzo album!!!

La scelta di reinterpretare una canzone in lingua napoletana nasce dalla voglia di rispolverare un classico della musica italiana che ebbe tanto successo negli anni ’50 e che racconta, con spensieratezza e l’inossidabile ironia napoletana, la ricerca spasmodica della ricchezza attraverso il petrolio…
”Ma scordatello nun é cosa, cà o petrolio nun ce sta”

Da oggi disponibile su Itunes e su tutti i digital store a soli 0,99 cent…Accattatevillo!!!
Translate »